Telegram tutte le funzionalità

Telegram tutte le funzionalità

ErBoss88 per InsideTelegram, InsideBind e InsiDevCode

Ti sei mai chiesto quante sono le funzionalità di Telegram? Ti è mai capitato di pensare se effettivamente Telegram ha una marcia in più rispetto alle altre app di messaggistica istantanea? Ti è mai capitato che qualche amico, famigliare, collaboratore o cliente ti chiedesse che cos'ha in più Telegram rispetto alle altre applicazioni per la messaggistica?

Bene a questa ed altre domande, da oggi in poi c'è una risposta, che puoi leggere di seguito.

Telegram tutte le funzionalità

❗️ Applicazione per la messaggistica istantanea gratuita, senza inserzioni pubblicitarie

❗️ Applicazione per la messaggistica istantanea gratuita, basata sul cloud computing

❗️ Open Source: il progetto è aperto lato client, quindi puoi realizzare il tuo client Telegram partendo dal codice sorgente

❗️ API Core disponibili per tutti in modo indiscriminato

❗️ Bot API disponibili per tutti in modo indiscriminato

❗️ Crittografia end-to-end e Crittografia client-to-server

❗️ Chat Segrete

  • time di autodistruzione per messaggi
  • tastiera anonima
  • crittografia end-to-end
  • nessuna traccia sui server
  • nessun inoltro

❗️ PIN o password: per bloccare l'accesso all'applicazione

❗️ Verifica in 2 passaggi: proteggi ulteriormente il tuo account e l'accesso ad esso.

❗️ Ordina i contatti

❗️ Utilizzo di un @nickname: non sei obbligato a fornire ai tuoi interlocutori il tuo numero di telefono, ti basterà dare loro solo il tuo nickname.

❗️ Aggiungi un @nickname conosciuto alla rubrica: hai la possibilità di aggiungere i contatti anche se non conosci il loro numero del telefono, ma solo il suo nickname.

❗️ Aggiungi un @nickname sconosciuto alla rubrica: appena riceverai un messaggio da un nuovo utente, nella parte superiore della chat ti apparirà un nuovo pulsante per aggiungere direttamente la persona che ti ha scritto ai tuoi contatti oppure più sfruttare la funzione per bannare questa persona se non è gradita.

❗️ Persone vicine: hai la possibilità di aggiungere rapidamente tutte le persone accanto a te. Ti basta andare su Contatti > Aggiungi persone vicine. All'interno di questa schermata potrai trovare persone intorno a te che hanno aperto in quel momento quella stessa pagina.

❗️ Menzioni/tag: utilizzare un @username da la possibilità nelle chat di gruppo di essere menzionati/taggati e ricevere notifiche da più persone all'interno della stessa chat.

❗️ Bio al profilo: si ha la possibilità di realizzare una piccola bio in massimo 70 caratteri. In questo modo si da la possibilità a chi non ci conosce, di sapere qualcosa in più su di noi.

❗️ Sistema di gestione delle privacy: puoi decidere a chi far vedere il tuo numero di telefono, l'ultimo accesso e in linea, foto profilo, messaggi inoltrati, chiamate oppure per essere aggiunti ai gruppi

❗️ Sistema di gestione delle sessioni: puoi controllare tutte le sessioni attive e decidere se interromperle tutte oppure una sola alla volta. Viene indicato l'IP, la versione di Telegram utilizzata, il dispositivo, la versione del sistema operativo.

❗️ Sistema di gestione delle connessioni: puoi controllare tutti i siti oppure i bot a cui sei collegato attraverso Telegram.

❗️ Account Multipli: all'interno della stessa applicazione e lo stesso dispositivo puoi gestione fino a 3 account con diversi numeri di telefono.

❗️ Utilizzo in contemporanea su più dispositivi: puoi utilizzare Telegram contemporaneamente su più dispositivi collegandoti con lo stesso account.

❗️ Sincronizzazione automatica: quando si sceglie di utilizzare lo stesso account Telegram su più dispositivi, la sincronizzazione dei dati è istantanea

❗️ Telegram è multi piattaforma: puoi utilizzare Telegram direttamente sul tuo dispositivo mobile oppure installato all'interno del tuo PC.

❗️ Autodistruzione account: se l'account resta inutilizzato per un un certo periodo di tempo, questo si autodistruggerà. Di default il termine per l'autodistruzione è impostato a 6 mesi.

❗️ Material Design: il client Telegram per Android rispetta le regole di progettazione del Material Design. Tecnologia che si concentra su un maggiore uso di layout basati su una griglia, animazioni e transizioni ed effetti di profondità come l'illuminazione e le ombre.

❗️ Temi di default ed editor interno per i temi:

Telegram offre la disponibilità di scegliere se utilizzare uno dei temi:

  • default
  • blu
  • blu scuro
  • scuro
  • blu artico

Il alternativa puoi modificare oppure realizzare il tuo tema, grazie all'editor per i temi.

❗️ Temi cloud e Custom palette: con Telegram 5.11 le personalizzazioni dei temi di Telegram si spingono oltre. Infatti da questa versione in poi si ha la possibilità di personalizzare ancor di più i temi oppure creare di nuovi da condividere con la propria comunità.

❗️ Contatore degli utenti nei temi: quando si sta applica un tema cloud tramite link si può visualizzare il numero di utenti che lo sta utilizzando in quel momento. Quindi sia colui che ha realizzato il tema, ma anche coloro che scelgono di adottare il tema, sono a conoscenza di quante persone stanno utilizzando quel tema.
Piccola nota: si sa solo il numero delle persone che sta utilizzando il tema cloud, nessun altro dato. Quindi non c'è nessun rischio per la propria privacy.

❗️ Cambio icona: gli utenti iOS hanno la possibilità di cambiare anche l'icona dell'applicazione.

❗️ Modalità notturna automatica: si può impostare un'intervallo orario per l'attivazione del tema notturno.

❗️ Animazioni si o no: puoi scegliere se vuoi che l'applicazione ti mostri tutte le animazioni che sono state implementa al suo interno oppure utilizzarla in modo più leggero

❗️ Impostazioni per le chat:

  • puoi scegliere la dimensione del font, partendo dai 12 px, per arrivare fino ad un massimo di 30 px
  • puoi scegliere uno sfondo per le chat tra quelli offerti di default oppure caricare un'immagine presente all'interno del tuo dispositivo o in alternativa ricercarla sul web.
  • possibilità di visualizzare su due o tre righe, il contenuto di una chat all'interno della lista delle chat.
  • condivisione diretta: mostra le chat recenti nel menù di condivisione

❗️ Funzione Salva spazio: puoi scegliere se far salvare in automatico le immagini/foto nella galleria del tuo dispositivo.

❗️ Funzione Browser in App: puoi scegliere se aprire i link che ricevi all'interno di una chat oppure se utilizzare il browser impostato di default sul tuo dispositivo.

❗️ Formattazione del testo in App: puoi formattare il testo dei tuoi messaggi direttamente in app, quindi potrai:

  • Testo normale
  • Testo in grassetto
  • Testo in italico
  • Testo monspace
  • Testo barrato
  • Testo sottolineato
  • Creazione link

Con la versione di Telegram 5.10 si ha la possibilità di utilizzare tutte queste combinazioni insieme per formattare al meglio il testo del vostro messaggio:

❗️ Supportato per la formattazione del testo attraverso Markdown: il testo potrà essere formattato attraverso il linguaggio markdown, non solo all'interno delle chat, ma anche nelle didascalie.

❗️ Bozze dei messaggi: si ha la possibilità di realizzare delle bozze di messaggi, che vengono sincronizzate in contemporanea su tutti i dispositivi dove si è collegati. In questo modo se si passa da un dispositivo all'altro, non c'è il rischio di dover riscrivere lo stesso messaggio, ma eventualmente continuare quello che è già stato scritto.

❗️ Invio messaggi in modo silenzioso:  si può scrivere ad una persone senza disturbarla. Infatti tenendo premuto il pulsante per inviare un messaggio, si potrà scegliere se inviare il messaggio in modo silenzioso. Questo significa che il messaggio inviato apparirà nelle notifiche di push dell’interlocutore, contrassegnato dal emoji del campanello sbarrato “🔕” e non verrà riprodotto alcun suono.

❗️ Messaggi programmati: oltre a poter inviare i messaggi testuali oppure quelli vocali, senza suono, con la nuova versione 5.11 di Telegram si potranno addirittura anche programmare. Il procedimento è identico a quello dei messaggi inviati in modo silenzioso, infatti vi basterà scrivere il messaggio e poi tener premuto sull'icona per l'invio e selezionare la voce: Programma messaggio.
Piccolo appunto: si possono programmare pure messaggi inoltrati, risposte o stickers.

❗️ Messaggi promemoria: invece se utilizzate all’interno dei Messaggi Salvati, la funzione dei messaggi programmati, questa si trasforma in messaggi di promemoria. Questo significa che ogni volta che viene inviato un messaggio o un promemoria programmato, si riceverà una notifica speciale contrassegnata con l’icona del calendario, in modo da non essere colti alla sprovvista dai messaggi pianificati del passato.

❗️ Slowmode: invio dei messaggi in modo rallentato
Con Telegram 5.10 per Android e iOS si può dire che è arrivato l’antiflood di default. Questo significa che tutti i membri che avranno questa restrizione potranno inviare un messaggio ad intervalli di tempo precisi. Questi intervalli sono così suddivisi: 30s, 1m, 5m, 15m, 30m, o 1h. Finalmente le persone inizieranno a mandare messaggi lunghi qualche frase e non più solo monosillabe.

❗️ Segna la chat come letta/non letta: ti basta tener premuto per qualche istante la chat, per poi segnalarle come lette.

❗️ Selezione multipla di chat: puoi selezionare più chat nella lista chat per poterle eliminarle più rapidamente, contrassegnarle come lette oppure spostarle nell'archivio.

❗️ Fissa chat in alto: hai la possibilità di fissare in alto alla lista delle chat, un numero di 5 chat. In questo modo queste saranno sempre a portata di mano, indipendentemente dal dispositivo che utilizzi.

❗️ Ordina le chat fissate: le chat non solo possono essere fissate in alto, ma si possono ordinare a piacere.

❗️ Contatore di messaggi non letti: all'interno della conversazione si ha la possibilità di vedere quanti messaggi devono essere letti.

❗️ Modifica dei messaggi inviati nelle chat: indipendentemente dalle tipologie di chat si ha la possibilità di modificare i messaggi entro 48 ore dal loro invio.

❗️ Cancellazione dei messaggi inviati nelle chat: si ha la possibilità di cancellare un messaggio all'interno di una chat, indipendentemente se l'interlocutore ha visto o meno i messaggi. Con la versione 5.5 di Telegram, si può eliminare qualsiasi messaggio da entrambe le parti in qualsiasi chat privata, in qualsiasi momento.

❗️ Copia il link dei messaggi in gruppi e canali sia privati che pubblici

❗️ Ottieni suggerimenti per le emoji in base alla tua lingua

❗️ Rispondere ad un messaggio, con uno swipe verso sinistra

❗️ Archivia le chat: Con la versione 5.6 di Telegram è stata introdotta la funzione per archiviare le chat, all'interno di questa sezione possono essere inseriti tutti quei canali, bot e gruppi silenziati, che si frequentano pochissimo. Quindi magari non si ha l'intenzione di abbandonare nessuno, in questo modo si possono nascondere dalla lista delle chat, lasciandola più pulita.

❗️ Annulla l'eliminazione delle chat e della cronologia entro 5 secondi.

❗️ Badge per utenti online: funzione che vi permette di scoprire chi è online attraverso un piccolo indicatore, cioè un pallino in basso alla foto profilo dell'interlocutore.

❗️ Chiamate VoIP: Telegram offre la possibilità i fare chiamate VoIP.

❗️ Cerca e invia immagini: il tutto via web, ma anche attraverso il bot inline @bing

❗️ GIF animate: sia via web, ma anche attraverso il bot inline @gif

❗️ Creare le Gif: hai la possibilità di realizzare le gif, direttamente dall'app

❗️ Editor fotografico: puoi sfruttare l'editore delle immagini presente all'interno dell'applicazione per migliorare le immagini che vuoi inviare.

❗️ Maschere interne: alle immagini/foto puoi aggiungere delle maschere oppure degli stickers sopra.

❗️ Pacchetti Stickers: rendi le chat più divertente utilizzando gli stickers normali oppure quelli animati

❗️ Loop Sticker Animati: grazie a questa funzione è possibile scegliere se far continuare la riproduzione degli sticker animati di continuo o no. Se si disattiva l'animazione in loop, una volta aperta la chat o inviato lo sticker animato, questo viene riprodotto una sola volta per poi fermarsi, per farlo riprendere di nuovo si dovrà dare un tap sopra. 

❗️ Emoji animate: con Telegram 5.10 sono arrivati pure gli emoji animati. In questo modo le chat diventano ancor più divertenti e movimentate. Le emoji animate supportate fino ad oggi sono: ❤️, 👍, 😒, 😳, 😁, 😧, 😡, 💩, 😢 e 😮.

Piccola nota: l'emoji del cuore non solo viene animato, ma facendo un piccolo tap sopra questo emetterà delle vibrazioni che imitano i battiti del cuore.

❗️ Player multimediale: grazie al player fluttuante hai la possibilità di ascoltare file audio e video all'interno o fuori dall'applicazione.

❗️ Anteprima nel video-player:  scorrendo il pallino sulla barra di progressione presente durante la riproduzione di un video sarà possibile vedere una immagine di anteprima del frame a cui ci si vuole fermare. Effetto già visto in tanti siti come YouTube, Vimeo e così via. Inoltre, con la nuova versione 5.10 di Telegram si può aggiungere un timestamp all’interno della didascalia del video, questa verrà automaticamente evidenziata come collegamento. Toccando un timestamp il video verrà riprodotto dal punto giusto. Questo funziona anche se menzioni un timestamp quando rispondi a un video.

❗️ Streaming audio e video: puoi iniziare ad ascoltare un file audio oppure guardare un file vide, senza attendere questo questo venda scaricato

❗️ Possibilità di inviare messaggi vocali: non c'è un limite, se non quello che non deve essere superiore a 1.5GB. Ci può fare un podcast.

❗️ Possibilità di inviare videomessaggi: a differenza dei messaggi vocali, i videomessaggi non possono avere una durata superiore al minuto.

❗️ Ascolta messaggi vocali/videomessaggi in modalità 2X

❗️ Selezione della qualità dei video: prima di inviare un video puoi scegliere la qualità con cui inviarlo.

❗️ Zoom Fotocamera: mettendo due dita sullo schermo e distanziandole fra di loro, si potrà avviare e utilizzare lo zoom fotografico. Non solo, allo stesso tempo, apparirà una piccola e semplice interfaccia utente che ci permetterà di modificare l'ingrandimento delle foto. Lo stesso procedimento è applicabile anche quando si utilizza la fotocamera in app per fare i video.

❗️ Usa l’app stock per la fotocamera: quando si clicca sull'icona per allegare un contenuto multimediale e non, il primo riquadro della galleria a sinistra è quello dedicato alla fotocamera gestita in app, cioè da Telegram. Questo significa che se fatte un tap sopra si aprirà la fotocamera in-app di Telegram, ma, tenendo premuto a lungo sullo stesso riquadro, si potrà aprire la fotocamera predefinita del telefono. In questo modo avrete la possibilità di scegliere se utilizzare direttamente la fotocamera in-app di Telegram oppure quella di default. Diciamo che questa funzione semplifica la vita, visto che lo switch della gestione della fotocamera risparmia alcuni passaggi (chiudere/ridurre Telegram, aprire l'app della fotocamera sullo smartphone, scattare la foto, chiudere/ridurre l'app della fotocamera e riaprire Telegram per allegare la foto).

❗️ Inviare foto e video con autodistruzione a tempo: all'interno delle chat one-to-one, si ha la possibilità di inviare foto e video con autodistruzione. Si può impostare un numero di secondi che va da 1 a 60 secondi. Inoltre se l'interlocutore prova a fare uno screenshot, si viene avviati da un messaggio.

❗️ Inviare foto e video sotto forma di Album: inviando fino ad un massimo di 10 elementi media, questi vengono inseriti all'interno di un album. Quest'ultimo può essere modificato avendo la possibilità di scegliere l'ordine esatto degli elementi e anche eliminare o modificare in caso di bisogno.

❗️ Sostituisci i media quando modifichi un messaggio

❗️ Supporto e invio di file di qualsiasi tipo

❗️ Supporto per l'invio di file con dimensione massima di 1.5 GB

❗️ Supporto per l'utilizzo degli #hashtag: all'interno di tutte le tipologie di chat, si possono utilizzare gli hashtag, utili per marcare un contenuto, ma anche per una ricerca più semplice.

❗️ Creare shortcut delle conversazioni sulla home

❗️ Messaggi Salvati: questa è la chat per parlare con se stessi, anche se in realtà è un mega cloud all'interno del quale potete salvare e inoltrare qualsiasi tipo di file o contenuto, senza un limite di spazio. L'unico vincolo, file non superiori a 1.5GB.

❗️ Condividere la posizione in tempo reale con le persone: indipendentemente dalla tipologia di chat, si ha la possibilità di condividere con le persone la propria posizione in tempo reale scegliendo l'intervallo: da 15 minuti, 1 ore oppure 8 ore.

❗️ Canali Telegram privati e pubblici

❗️ Dare la possibilità alle persone di iscriversi al Canale Telegram privato oppure pubblico pubblico attraverso un link dedicato.

❗️ Pagine per canali Pubblici: https://t.me/s/InsideTelegram

❗️ Commenti sotto i post nei canali: https://t.me/InsideTelegram/878

Così si presenta il bottone dei commenti sotto i post. Questo bottone è generato dal bot @DiscussBot

❗️ Commenti sotto i post nei blog: Comments.App, cioè lo strumento per commentare i post dei canali sviluppato e rilasciato con Telegram 5.7, ora vi consente di aggiungere un widget di commenti direttamente all’interno del vostro sito web. Grazie a questo widget, gli utenti di Telegram saranno in grado di accedere con soli due tocchi e lasciare commenti con testo e foto. Poi ovviamente posso anche rispondere agli altri utenti che hanno commentato oppure mettere like o dislike al commento.

Puoi provare questo widget direttamente all'interno di questa pagina oppure puoi visitare la sezione blog di insidetelegram.eu. Infatti all'interno del nostro progetto abbiamo integrato il widget dei commenti di Telegram in tutta la sezione blog.

❗️ Il funzionamento del bot @Discussbot, puoi leggerla all'interno di questo post.

Così si presenta la pagina dedicata al post con il bottone dei commenti presente all'interno del canale.

Per accedere a questa pagina di Test, clicca qui.

Questa funzione/piattaforma è in continua evoluzione, infatti il 6 giugno 2019, è stata aggiornata con due nuove funzioni, cioè la possibilità di mettere like ai commenti delle persone che partecipano alla discussione. Inoltre è stato inserita anche la funzione per menzionare all'intero di un commento una o più persone che partecipano alla discussione.

❗️ Condivisione dei post dal canale Pubblico: ogni post/messaggio pubblicato all'interno di un canale pubblico può essere condiviso all'interno del proprio profilo su un qualsiasi social, attraverso un link dedicato >> https://t.me/InsideTelegram/880 >> oppure attraverso un codice di incorporamento

Incorporato direttamente attraverso il link,

❗️ Gruppi privati fino a 200 membri

❗️ SuperGruppi pubblici fino a 200.000 membri

❗️ Condivisione dei messaggi dal Gruppo Pubblico: così come per i post/messaggi del Canale Telegram, pure i messaggi di un gruppo pubblico possono essere condivisi suoi social oppure incorporati all'interno del proprio sito web, grazie al codice di incorporamento.

❗️ Dare la possibilità alle persone di iscriversi al Gruppo Telegram privato oppure pubblico pubblico attraverso un link dedicato.

❗️ Permessi globali per i gruppi. Impedisci a tutti i membri in qualsiasi gruppo di pubblicare alcuni tipi di contenuti.

Volendo si possono anche aggiungere utenti con eccezioni, cioè mentre tutti gli altri non possono oppure sono autorizzati a fare determinate azioni, quelli nelle eccezioni possono avere dei permessi particolari tra quelli indicati sopra.

❗️ Impostazioni gruppi unificate: rendi i gruppi pubblici, imposta amministratori con permessi specifici e attiva la cronologia permanente con pochissimi tocchi in qualsiasi gruppo.

❗️ Collegare un Gruppo ad un Canale: con la versione 5.7 di Telegram si ha la possibilità di collegare un canale ad un gruppo. Questo collegamento attiva anche la funzione di inoltro automatico dei contenuti dal canale al gruppo, fissando il messaggio in alto. In questo modo tutti i membri del gruppo ricevono una notifica.

❗️ Creazione di sondaggi in gruppi e canali in app: si possono creare sondaggi senza dover utilizzare per forza dei bot.

❗️ Gruppi geo-localizzati: Telegram ti da la possibilità di cercare o creare gruppi locali. Questo tipo di chat di gruppo basati e individuabili dalla posizione con un raggio di circa 10 km. Una volta entrati all'interno di un gruppo geo-localizzato non troverai nessuna differenza rispetto ai classi gruppi e supergruppi che hai frequentato fino ad oggi. Anche se hai cambiato la posizione rispetto al punto in cui sei entrato a far parte di una chat geo-localizzate, si ha la possibilità di continuare a chattare con gli altri iscritti.
Piccola nota!
In data 24/06/2019 i gruppi o supergruppi normali non si possono convertire in chat di gruppo geo-localizzati.

❗️ Trasferimento proprietà: si ha la possibilità di trasferire il ruolo di creatore del canale o del gruppo ad un'altro amministratore.

❗️ Ruoli personalizzati: all'interno dei gruppi, il creatore o l'amministratore con piani poteri, ha la possibilità di creare dei titoli personalizzati per ogni amministratore, questo significa che verrà sostituita la scritta “amministratore” che appare accanto al nome di questi in ogni messaggio. Quindi preparati nel far distinguere il ‘Fondatore’, dal ‘CFO’ e dal ‘Distruttore di spam’.

❗️ Bot Inline da usare direttamente in chat (es: @gif, @wiki, @bing, @vid)

❗️ Bot di ogni genere (utilità, informativi e per effettuare anche pagamenti)

❗️ Widget di accesso Telegram: Accedi ad altri siti e servizi usando il tuo account Telegram.

❗️ Telegram Passport:  un metodo di autorizzazione per servizi che richiedono un'identificazione personale.

❗️ Stop alla truffe: Telegram cerca di limitare il più possibile la nascita oppure la distribuzione delle truffe attraverso la sua piattaforma. Quindi ecco che gli utenti oppure i bot che vengono segnalati come truffaldini, si beccano un bellissimo badge che avvisa gli utenti che si tratta di un account malevolo:

❗️ Sistema di segnalazione dei contenuti: oltre alle truffe Telegram sta attenta a tutto quello che succede all'interno della piattaforma, per questo ha introdotto un sistema di segnalazione dei contenuti (gruppi, canali, bot e utenti), in questo modo si possono segnalare le cose che non rispettano le regole del gioco:


Piattaforme Telegram:

❗️ Telegra.ph - Piattaforma di pubblicazione articoli con login

❗️ Telesco.pe: quando all'interno di un Canale Telegram Pubblico viene pubblicato un videomessaggio, questo verrà inserito all'interno di questa piattaforma. Questi video potranno essere condivisi direttamente su Facebook oppure Twitter, inoltre si possono incorporare all'interno del proprio sito con il codice di incorporamento.

Esempi:

❗️ Piattaforma Instant View: l'instant view è una tecnologia analoga all'AMP oppure l'Instant Article di Facebook. Questa piattaforma da la possibilità di avere Apertura rapida per gli articoli all'interno di Telegram. Scopri di più qui, se vuoi sapere come trasformare un articolo nel formato Instant View per Telegram, puoi farlo direttamente da qui

❗️ Piattaforma per la traduzione dell'applicazione: questa piattaforma non solo ti permette di collaborare alla traduzione nella tua lingua, ma se vuoi puoi tradurre l'applicazione nel dialetto della tua regione.

❗️ Supporto per lingue personalizzate:

  • Applicazione della traduzione in tempo reale
  • Basato su cloud
  • Supporto per qualsiasi lingua
  • Piattaforma per le traduzioni dove tutti possono contribuire

Piattaforme integrate o che supportano Telegram:

❗️ Gaming Platform: login alla piattaforma Gaming Platformo, in alternativa si può giocare direttamente in app attraverso il bot dedicato @Gamee

❗️ IFTTT: è un servizio web che pochi conoscono ma che è davvero utile, facilissimo da utilizzare e pieno di risorse utili. IFTTT è anche l’acronimo di “If This Then That”, che tradotto in qualcosa di potabile si può indicare con “Se succede questo allora fai quello”.

❗️ Integromat: è il tool che collega qualsiasi app o servizio per rendere automatici praticamente tutti i tuoi processi.

❗️ Zapier: ti permette di collegare facilmente le web app che utilizzi più spesso per semplificare le attività più ripetitive.

Servizi e tool che supportano o integrano Telegram

❗️ PostPickr

❗️ Mailup

Post Update: 09/09/2019