"L'energia verde" è sporca / "L'energia sporca" è verde 

 "L'energia verde" è sporca / "L'energia sporca" è verde 

Fabry K.MAGNVS
Foto


*

23 NOVEMBRE 2021


NY Times: come gli Stati Uniti hanno perso terreno rispetto alla Cina nel concorso per l'energia pulita


CONFUTAZIONE DA

Foto

Di Mike King


Non è tanto l'oggetto di questo articolo, quanto piuttosto il termine idiota "energia pulita" nel titolo che richiede una forte confutazione. 

Vedete, nel mondo capovolto del marxismo/globalismo, l'"energia sporca" prodotta da carbone, petrolio e gas naturale è in realtà "verde" perché la CO2 che emettono è un ELEMENTO NATURALE NECESSARIO PER SOSTENERE LA VITA SULLA TERRA.

Chiamata ingannevolmente "carbonio", è la CO2 che nutre piante e alberi. 

Al contrario, quella che comunisti e libtard chiamano "energia pulita" può essere molto sporca e anti-ambientale in modi a cui la maggior parte delle persone non si è mai soffermata a pensare perché la maggior parte delle persone non pensa (troppo lavoro) .


Principalmente, ci sono 4 modi in cui l' "Energia Pulita" è in realtà:


Estrazione di cobalto (per gli elementi della batteria)

2. Inquinamento dei pannelli solari

3. Inquinamento dei mulini a vento

4. Macellazione degli uccelli dei mulini a vento

Foto


Foto


CO2 è energia PULITA e GREEN! 

Ritorno alla quinta elementare, ragazzi e ragazze: la

fotosintesi è il processo mediante il quale le piante verdi utilizzano la luce solare per sintetizzare gli alimenti dall'anidride carbonica e dall'acqua. La fotosintesi genera ossigeno come sottoprodotto.


* Estrazione del cobalto 

Il cobalto è un elemento essenziale per le batterie al litio che, tra gli altri usi, alimentano le auto elettriche di Elon "Muskrat" e immagazzinano energia dai pannelli solari e dai mulini a vento. 

I residui di cobalto raggiungono l'ambiente attraverso la polvere trasportata dall'aria, le acque superficiali/fiumi e, presumibilmente, anche la radioattività dalle aree minerarie. 

Come riconoscono anche i sostenitori di Green Energy, le particelle emesse durante l'estrazione del cobalto consistono in emissioni che possono causare nausea, problemi cardiaci e danni alla tiroide. 

Oh, e il processo di mining richiede molta "energia sporca". 

Detto questo, non siamo contrari all'estrazione di cobalto per batterie migliori, ma, come ogni altra forma di estrazione mineraria, anche questa ha i suoi svantaggi ambientali.


*Inquinamento dei pannelli solari


Il problema di milioni e milioni di pannelli solari che richiedono lo smaltimento è una bomba a orologeria che esploderà in realtà entro i prossimi dieci o due anni. I pannelli non durano per sempre e sono molto difficili da riciclare. 

Col tempo, e anche molto prima dell'obsolescenza, inquinanti come piombo o cadmio vengono eliminati dai frammenti dei moduli solari.


Da: Forbes Magazine (23 maggio 2018) :


"I pannelli solari spesso contengono piombo, cadmio e altre sostanze chimiche tossiche che non possono essere rimosse senza rompere l'intero pannello. 'Circa il 90% della maggior parte dei moduli fotovoltaici è costituito da vetro,' AppuntiIl professore di studi ambientali dello Stato di San Jose Dustin Mulvaney. 'Tuttavia, questo vetro spesso non può essere riciclato come vetro float a causa delle impurità. Le comuni impurità problematiche nel vetro includono plastica, piombo, cadmio e antimonio.'”


Foto


Foto

ENSIA

Una scenografica miniera di cobalto in Congo.

Foto


Foto

FORBES

Foto

WIRED.COM

I contaminanti dell'aria si attaccano alle superfici dei pannelli solari, impedendo alla luce di raggiungere le celle solari. Possono essere piuttosto costosi da pulire.


* Inquinamento dei mulini a vento


Quando sono completamente funzionanti, i mulini a vento sono una fonte di rumore e un pugno nell'occhio - una brutta macchia su paesaggi altrimenti incontaminati. 

Ma è quando queste mostruosità metalliche diventano obsolete (come quando i sussidi governativi si esauriscono o esplodono) che inizia davvero il degrado ambientale. Nel corso dei decenni, si stima che 15.000 mulini a vento non riciclabili (e oltre) siano stati lasciati a marcire solo in America.


Le pale delle turbine sono per lo più realizzate con fibra di vetro o fibra di carbonio riscaldata insieme alla resina. Il prodotto finale deve essere leggero, da combinare in un materiale leggero e tuttavia abbastanza forte da resistere agli elementi della natura. Di conseguenza, i mostri sono molto difficili da riciclare. Alla fine della loro vita lavorativa, le grandi lame devono essere interrate.


* Strage di uccelli nei mulini a vento


Con un permesso speciale del governo, si stima che ogni anno 4.000 aquile calve, il simbolo dell'America, vengano "uccise dal vento" da queste turbine del terrore. Se qualcuno di noi semplici contadini uccidesse inavvertitamente una sola di queste magnifiche e rare creature , saremmo di fronte a multe salate e al carcere!


L' orinatoio di Wall Street , in un articolo intitolato,"An Ill Wind: Open Season on Bald Eagles", ha riferito:


"Uno studio del 2013 ha stimato che le turbine eoliche hanno ucciso circa 888.000 pipistrelli e 573.000 uccelli (inclusi 83.000 rapaci) nel solo 2012. Ma da allora la capacità del vento è aumentata di circa il 24% e potrebbe triplicare entro il 2030. "Non sappiamo davvero quanti uccelli vengono uccisi ora dalle turbine eoliche perché l'industria eolica non deve riportare i dati", afferma Michael Hutchins dell'American Bird Conservancy. segreto commerciale.  ... aquile reali, che sono più rare delle aquile calve e vengono colpite dalle turbine eoliche in numero molto maggiore". qui )


* Quei numeri sono sicuramente maggiori oggi.


****************


Tutto sommato, il buon vecchio carbone, petrolio e gas naturale sono, ironia della sorte, in realtà più compatibili con l'ambiente di gran parte di questa spazzatura "verde" che il sindacato criminale del Nuovo Ordine Mondiale sta imponendo al mondo. 

Aggiungi questo alla lunga lista di crimini per i quali queste persone devono essere giustiziate.

Foto


Foto

SCITECH DAILY

Foto

REUTERS

Mostri metallici brutti, inefficienti, rumorosi e non riciclabili.

Foto


Foto

GIORNALE DI WALL STREET

Foto

FONDAZIONE AMERICAN EAGLE

È un vero "Wind-o-Caust" di innumerevoli aquile.

Foto


Foto



Boobus Americanus 1:  Ho letto oggi sul New York Times che la Cina ci sta battendo nel gioco Green Energy.


Boobus Americanus 2: Sì. I cinesi hanno conquistato l'Africa, ho sentito dire.

*

St. Sugar: Il "verde" in "energia verde"è tutto su quei greenbacks, Boobus.

 

Editore:Il cui amore è la radice di tutti i mali.


https://t.me/FKMAGNVS