GV Reporter e Coronavirus

GV Reporter e Coronavirus

Gioele Pannetto

E rieccoci, a quasi un mese di distanza, ma sono tornato. Sono successe molte cose dall'ultima volta che ho scritto sul blog, come la nascita si una nuova app di mia creazione, il Coronavirus (Covid-19), e altro. Ma ora parleremo con calma di tutto.

La nuova app

E già, sto rilasciando una nuova app. Quest'app si chiamerà "GV Reporter" abbreviazione di "Gobetti Volta Reporter", e sarà l'app del giornalino scolastico della mia scuola. Ora allego qualche screenshot dell'app.

Schermata Home di GV Reporter
L'articolo di presentazione

Naturalmente è fatta in Dart & Flutter, qui potete trovare il codice sorgente (è già è open source 🤩). La parte backend è stata fatta in PHP e MySQL. Gli articoli sono scritti in Markdown (o MD) e poi grazie a flutter_markdown il codice viene trasformato in widgets. C'è una cosa che mi ha fatto storcere il naso a proposito di questo package, ovvero che non è molto customizzabile, mi spiego meglio: se per esempio si vuole cambiare il parametro textAlign di un widget Text, non è possibile farlo perché l'unica cosa customizzabile è il textStyle, quindi ho avuto un po' di problemi a impostare il testo giustificato, ma alla fine ho risolto grazie ad una issue aperta su GitHub (ovvero questa), poi per sicurezza ho clonato la repo (nel caso la eliminasse) ed è raggiungibile qui.

Ho cercato di farla più user friendly dato il target degli utenti dell'app, quindi ho deciso di usare un tema molto "giocoso", quindi uso di emoji e grafica accattivante (che attualmente non è ma almeno ci ho provato 🙃)

Coronavirus

E ora arriviamo al fatidico coronavirus. Devo essere onesto, non sono informatissimo sull'argomento, e non ho anche tanta voglia di parlarne visto che ormai giornali e telegiornali non fanno altro che parlare di questo. Tutto quello che dirò a riguardo è che mi ha preso alla sprovvista e proprio nel momento in cui stavo iniziando ad uscire Conte dichiara l'Italia zona rossa 🙃. Attualmente non si può uscire di casa, a meno che non sia per lavoro, salute o impegni irrimandabili. Ma almeno la scuola è chiusa fino al 3 aprile 2020.


Detto questo vi saluto, e alla prossima pagina 👋