Tips & Tricks: come sfruttare la funzione multi-shot per la comunicazione Sportiva

Tips & Tricks: come sfruttare la funzione multi-shot per la comunicazione Sportiva

ErBoss88 per SportDigitale

A differenza della puntante passate, oggi per i tips & tricks del venerdì dedicati a Telegram vogliamo parlarvi della funzione multi-shot o per meglio dire multi-scatto. Questa è una delle ultimissime features introdotte all’interno di questa applicazione. Per chi non lo sapesse questa funzione è stata rilasciata con la versione 4.8.5.

La funzione multi-shot, indicata dagli sviluppatori anche come multi-selfie altro non è che una funzione multi-scatto che offre la possibilità agli utenti di sfruttare la funzione di fotocamera in app per inviare più foto in contemporanea senza dover scattare una ad una le foto ed inviarle una ad una.

Quindi con Telegram 4.8.5 puoi scattare più foto senza uscire dall'applicazione per inviarle una alla volta, anzi si possono inviare in un unico pacchetto o meglio in un unico album. Insomma questa funzione a sua volta sfrutta un’altra “vecchia funzione” di Telegram, cioè gli album.

Come utilizzare la funzione multi-shot?

Come prima cosa spero che tu abbia già aggiornato il client Telegram per il tuo dispositivo. Bene se hai aggiornato l’applicazione all’ultimissima versione 4.8.5, puoi iniziare a sfruttare questa funzione.

Quello che devi fare a questo punto, è entrare all’interno di una chat privata, chat di gruppo o supergruppo, canale o anche nei messaggi salvati, cliccare sull’icona a forma di clip ( 📎) e poi fare un tap sulla fotocamera:


A questo punto, dopo aver scattato la prima foto, il sistema vi genera l’anteprima della stessa e in basso a destra vi comparirà un’icona con un + all’interno, come in questo screen qui in basso:

Cliccando su questa icona partirà la funzione multi-shot, che vi offrirà la possibilità di scattare tutte le foto che volete e inviarle tutte in pacchi o meglio in album da 10 foto alla volta.

E non finisce qui, perché come potete vedere dallo screenshot qui in basso, man mano che scatterete le foto, queste non solo verranno indicate sotto forma di carosello in basso allo schermo, ma verrà generata anche un’icona con numero seguito dalla parola foto:

Cliccando sopra questa icona avrete la possibilità di entrare nell’album fotografico che avete appena scattato. In questo modo potrete sfruttare l’editor delle immagini di Telegram per migliorare le foto, aggiungere le maschere se avete fatto dei selfie a raffica, oppure scriverci e applicarci gli sticker sopra.

Applicazione sul campo:

State seguendo una partita oppure una gara di atletica, quindi volete condividere con il vostro gruppo di lavoro o con il vostro pubblico una determinata azione, ma non volete abbandonare Telegram. Quindi ecco che il multi-shot vi viene in aiuto, se poi combinate questa funzione al super editor per le immagini e ai bot per la modifica della immagini, ecco che non solo avrete una serie di scatti che immortalano l’azione, ma avrete anche la possibilità di applicare filtri e una filigrana contro la copia.

Se invece non volete pubblicare in tempo reale le foto, ma avete comunque bisogno di molti scatti ripetuti, ecco che potete sfruttare il vostro cloud personale, cioè quello raggiungibile attraverso i Messaggi salvati, e salvarvi le foto. In questo modo si potranno recuperare e riutilizzare in un secondo momento.

Conclusione:

Bene siamo giunti alla fine anche di questo appuntamento e come potete notare sempre più funzioni interne a Telegram e funzioni o servizi esterni, iniziano ad intrecciarsi tra di loro dando vita ad un super tool tutto fare.

Noi siamo giunti alla fine di questo tips & tricks dedicato a Telegram, vi diamo appuntamento alla prossima puntata. Nel mentre vi ricordiamo di seguirci sul nostro sito sportdigitale.com, sulla nostra pagina di Facebook, sul nostro profilo Twitter e nel canale Telegram dedicato.