Tips & Tricks: Video Streaming e PostPickr per lo Sport

Tips & Tricks: Video Streaming e PostPickr per lo Sport

ErBoss88 per SportDigitale

Con la versione 4.8 di Telegram il team di sviluppo ha inserito, tra le varie funzionalità, lo streaming audio e video. Significa che puoi iniziare a guardare i video e ascoltare musica sin da subito, senza doverli scaricare per intero. Questo perché il sistema, o meglio l'applicazione, inizierà a scaricare la prima parte del contenuto e man mano che ascolterete una traccia audio oppure guarderete un video, questo verrà scaricato.


Mentre il team Telegram sviluppava e rilasciava tutte le direttive necessarie per utilizzare questa nuova funzione, il team PostPickr lanciava un super update per l’omonimo tool che comprende il supporto per l’invio di Video per Telegram. In realtà le novità, anche in questo caso, sono molte di più, ma a noi interessano i video.

Si perché in questo modo, sfruttando le potenzialità di PostPickr potrete inviare un video con una didascalia da 200 caratteri inclusi gli spazi:


Non solo. I video in streaming hanno anche la funzione Picture-in-picture: questo significa che gli utenti hanno la possibilità di continuare a visualizzare i video, lanciati dal vostro canale, anche se accedono ad altre chat, senza perdere un frame e un secondo di quello che stavano visualizzando:

La cosa bella di utilizzare questa combinazione di tool, è che potete sfruttare, in modo semplice e veloce, tutte le potenzialità di Telegram e soprattutto inviare file video di grosse dimensioni. Infatti vi ricordiamo che Telegram supporta l’invio di file da 1.5GB.

Quindi come tutto questo è utile per lo sport?

Siete impegnati nell’organizzazione e gestione di un evento sportivo e volete coinvolgere tutti coloro che non possono essere presenti all’evento. In questo modo, pubblicando il video, con una piccola didascalia che contiene l’hashtag ufficiale, i vostri utenti potranno restare collegati con voi e con l’evento senza perdere i momento salienti.

Conclusione:

Siamo giunti alla fine di questo primo tips & tricks dedicato a Telegram, vi diamo appuntamento alla prossima puntata. Nel mentre vi ricordiamo di seguirci sul nostro sito sportdigitale.com, sulla nostra pagina di Facebook, sul nostro profilo Twitter e nel canale Telegram dedicato.