Tips & Tricks: Telegram e IFTTT, gli strumenti per gestire la comunicazione Sportiva

Tips & Tricks: Telegram e IFTTT, gli strumenti per gestire la comunicazione Sportiva

ErBoss88 per SportDigitale

Come ben sapete un canale Telegram offre la possibilità di notificare a tutti gli iscritti, con un messaggio diretto in modalità push, tutte le novità ed i link che condividerete aumentando quindi la possibilità di lettura da parte di più tifosi ad ogni nuovo post pubblicato. Se poi il canale si potesse aggiornare da solo alla pubblicazione di un nuovo articolo, allora il tutto sarebbe anche molto più comodo.

Cos’è IFTTT?

IFTTT è un servizio web che pochi conoscono ma che è davvero utile, facilissimo da utilizzare e pieno di risorse. IFTTT è anche l’acronimo di “If This Then That”, che tradotto in qualcosa di potabile si può indicare con “Se succede questo allora fai quello”.

IFTTT è coltellino svizzero virtuale, è uno strumento in grado di automatizzare tutto e semplificarvi la vita.

Ufficialmente e attualmente sono più di 360 le applicazioni che funzionano con il servizio IFTTT e tra queste troviamo le piattaforme: Twitter, Pinterest, Facebook, Google Drive, Weather, Instagram, Gmail e altri servizi di e-mail, ma anche dispositivi come: Amazon Alexa, Nest, Philips Hue e tutti i dispositivi animati dal robottino verde Android, ma anche quelli animati da iOS.

Quindi l'appuntamento odierno è dedicato all'accoppiata con Telegram e e IFTTT, questo perché questi due servizi combinati insieme possono fare molte cose utili per la propria comunicazione attraverso il proprio canale Telegram, ma anche per animare ancor di più le conversazioni all'interno del proprio gruppo o supergruppo.

Si perché per esempio con Telegram e IFTTT puoi sapere:

Applet YouTube to Telegram

  • Quando su un canale ufficiale sportivo oppure un atleta che seguiamo su YouTube pubblica un video, questo strumento è utile per condividerlo direttamente su una determinata chat di Telegram.

Applet Instagram to Telegram

  • Condividere tutte le foto che vengono caricate su Instagram: queste vengono inviate a una determinata chat di Telegram. Utile per condividerle in automatico con un proprio gruppo di lavoro che segue, ad esempio, una partita di basket da bordo campo.

Applet Facebook to Telegram

  • Quando si viene taggati in una o delle foto su Facebook, questa/e vengono condivise in un gruppo o canale Telegram. In questo caso ritorna ancor più utile per un evento sportivo.

Applet Telegram to Dropbox

  • Quando vengono caricate in una directory di Dropbox tutte le immagini che vengono inviate/pubblicate delle foto in uno dei canali Telegram di cui siamo amministratori.

Questi sono solo alcuni degli esempi che possiamo utilizzare sin da subito. La lista delle applet oggi disponibili sono quasi infinite e se c'è qualcosa non ancora realizzato possiamo realizzarlo noi senza grossi impegni tecnici. Infatti basta una semplice guida come questa Creare un canale Telegram ed alimentarlo automaticamente con un feed RSS, per realizzare il primo applet con IFTTT.


Conclusione:

Insomma oltre al tool PostPick da oggi in poi avrete la possibilità di animare il vostro canale Telegram e le vostre conversazioni con un nuovo strumento. Se poi combinate IFTTT e PostPick gli utilizzate insieme al vostro cloud personale e illimitato, arriverete ad avere un super canale comunicativo dove tutti i vostri follower potranno restare in contatto con voi quasi minuto per minuto.

Noi siamo giunti alla fine di questo tips & tricks dedicato a Telegram, vi diamo appuntamento alla prossima puntata. Nel mentre vi ricordiamo di seguirci sul nostro sito sportdigitale.com, sulla nostra pagina di Facebook, sul nostro profilo Twitter e nel canale Telegram dedicato.